HAMRADIO

forum dedicato al mondo della scienza e della tecnologia
 
IndiceIndice  CalendarioCalendario  FAQFAQ  CercaCerca  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  
--- Iw1ghg website ---

Argomenti simili
Ultimi argomenti
» Accordatore qrp
Da IW1GHG Mer Mar 01 2017, 15:51

» Dove fotografare la Via Lattea in Canavese?
Da IZ1IVA Gio Feb 16 2017, 23:27

» Field day
Da IW1GHG Mar Feb 14 2017, 18:33

» Rilevatore di fulmini con Arduino
Da IW1GHG Sab Giu 25 2016, 17:13

» C'è nessuno?
Da IW1GHG Dom Mag 29 2016, 10:07

» Gruppo radioamatori Telegram
Da Gatas Mer Dic 23 2015, 20:23

» Efhwa.....
Da IZ1IVA Mer Ott 07 2015, 23:00

» Ricerca software satelliti
Da IW1GHG Sab Set 26 2015, 00:19

» Progettista automatico di array LED
Da IZ1IVA Ven Set 25 2015, 23:54


Condividere | 
 

 Sprite dalla ISS (non si bevono)

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
IW1GHG
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 1096
Data d'iscrizione : 10.05.10
Località : Torino

MessaggioTitolo: Sprite dalla ISS (non si bevono)   Mar Lug 17 2012, 19:38

E' stato ripreso uno strano e raro fenomeno atmosferico dallo spazio.





L'immagine in alto è stata catturata dalla spedizione di 31 astronauti a bordo della Stazione Spaziale Internazionale (ISS), e mostra un enigmatico fenomeno atmosferico noto come un "folletto rosso", sopra un lampo in un temporale su Myanmar.

Documentato per la prima volta in una foto nel 1989, il fenomeno in rosso era associato a lampi molto brevi di scariche elettriche derivanti da potenti tempeste, ma i meccanismi esatti che le creano non sono ancora noti.

Questa immagine fa parte di una sequenza di foto scattate durante un passaggio della ISS d 30 aprile.

Poiché gli sprite, così chiamati vista la loro natura sfuggente, si verificano soprattutto durante temporali, possono essere difficili da osservare da terra. Per decenni i piloti hanno riferito della presenza di tali flash sopra le tempeste, ma non sono stati mai documentati fino agli anni '90, quando sono stati catturati in modo chiaro.

Questi sprites appaiono come diversi gruppi rossi che raggiungono dall'alto la regione di un lampo, e a volte si estendono più in alto a 90 km nell'atmosfera. La regione più luminosa di uno sprite è di solito intorno ad altitudini di 65-75 km. Durano solo 3-10 millisecondi e appaiono luminosi come una moderata attività aurorale ed emettono rumore radio. È stato anche suggerito dalla ricerca di attività anologa su altri pianeti, che possono aiutare a identificare gli ambienti che sono favorevoli alla vita.
Questi fenomeni furtivi dare un suggerimento alla natura complessa dell'ambiente elettrico della Terra, delle tempeste e dell'influenza della metereologia che interagisce con esse. Per saperne di più sulla ricerca di tali sprite si puó andare nel sito della University of Alaska Fairbanks.

Foto In Alto
Image credit: NASA / JSC

Traduziobe A cura Di Arthur McPaul

Fonte:
http://news.discovery.com/space/big-pic-space-station-lightning-sprite-120712.html/

_________________
http://iw1ghg.altervista.org/
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://iw1ghg.altervista.org/
 
Sprite dalla ISS (non si bevono)
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» TRASPORTO MATERIALE FERROSO DALLA SLOVENIA
» Un'altra guarigione dalla vestibolite (vestibulodinia)! • VULVODINIA.INFO
» ESENZIONE DALLA NOMINA DEL CONSULENTE ADR
» Guarire dalla depressione!!!
» Uscire dalla depressione.

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
HAMRADIO :: LE NOSTRE PASSIONI :: generale-
Andare verso: